Trattamento Reiki

Trattamento Reiki

Il termine giapponese Reiki definisce l’unione dell’energia pura dell’universo (Rei) all’energia vitale del singolo individuo (KI) tramite il canale neutro costituito dall’operatore.
Il trattamento Reiki rappresenta perciò una pausa di benessere e di rilassamento totale, che avviene in modo dolcissimo.
Questa tecnica, secondo gli insegnamenti del maestro giapponese Usui, è diffusa in tutto il mondo occidentale e adottata anche in alcuni ospedali italiani a supporto delle terapie tradizionali.
Durante il trattamento completo, che dura circa un’ora, operatore e ricevente entrano in uno stato meditativo.
L’operatore, dopo un breve colloquio preliminare che permetta una migliore connessione e condivisione, muoverà le mani intorno al corpo del ricevente, riducendo al minimo il contatto diretto.
Tutti possono ricevere un trattamento Reiki ricavandone benefici e non ci sono controindicazioni.
Dal punto di vista fisico, i trattamenti Reiki favoriscono l’eliminazione delle tossine accumulate.
Poiché la tecnica è dolcissima e consente un rilassamento totale, a livello psichico ed emotivo si riscontrano:

  • calo delle tensioni
  • riduzione dello stress
  • armonizzazione del pensiero.
Per avere benefici duraturi si consiglia un ciclo di almeno quattro trattamenti con cadenza settimanale.
Si consiglia di indossare indumenti in fibra naturale in modo da favorire il passaggio dell’energia


Iscriviti subito al corso:

Iscriviti subito


Oppure contattaci per maggiori informazioni: