Marco Incorvaia

Marco Incorvaia

Marco Incorvaia pratica Arti Marziali dall’età di 12 anni.
Ha iniziato con il Karate Shotokan ma dopo un breve periodo, grazie allo zio, intraprende lo studio dello Judo.
La sicurezza personale è per Marco la priorità numero uno, quindi la sua ricerca tra le arti marziali prosegue per identificare la giusta disciplina che consenta a chiunque, in un modo scientifico, di potersi difendere anche da una rissa da strada.
Per questo a 14 anni si iscrive alla scuola di Wing Tsun,scuola WTOI Leng Ting Lineage sotto Sifu Hing Nunzio Nastasi (allievo di Sifu F. Cuciuffo) a Gela, in Sicilia.
Dopo 3 anni di allenamento serio e costante diventa il suo assistente e lo aiuta a diffondere il Wing Tsun in tutta la Sicilia.
Negli anni frequenta stage Internazionali con maestri come Keith R. Kernspecht e Leung Ting e nel 1994 si traferisce a Milano dove inizia a praticare Wing Tsun Ordis Taifun sotto il maestro Dario Battaglia con il quale si approccia anche al Pancratium di cui diventa istruttore.
Nel 1998 diventa istruttore di Wing Tsun e nel 2000 consegue il primo grado tecnico.
Dal 2003 decide di approfondire la conoscenza in ambito “energetico” e inizia a studiare privatamente Nei Kung e Tai Chi stile Chen con il Maestro Flavio Daniele.
Nel 2005, incuriosito dal Chi Kung e dalla medicina tradizionale cinese, inizia a studiare Tao Yoga dal maestro M. Bizzozero (allievo di Mantak Chia) e nello stesso periodo diventa anche operatore di primo livello Shiatzu.
Dal 2006 al 2014 partecipa ai seminari istruttori di Sifu Cesana fino a diventare un istruttore avanzato.
Dal 2015 approfondisce lo studio del Wing Tsun con il Sifu Giannone introducendo elementi di lineage di Wing Chun (Wan Kam Leung) e Weng Chun.