• Home
  • Yoga
  • Scuola di Formazione
  • Corso di Formazione Insegnanti Vinyasa Yoga e Meditazione 200 Ore

Corso di Formazione Insegnanti Vinyasa Yoga e Meditazione 200 ore (RYT200)

Written by WM3
Rate this item
(0 votes)

Veneto 2018 - Corso di Formazione Insegnanti Vinyasa Yoga e Meditazione 200 ore (RYT200)


In questo corso di Formazione Intensivo, impariamo come il Vinyasa possa essere concepito come uno stile dolce e Terapeutico, pur mantenendo la dinamicità che contraddistingue questo stile.
L'accento sull'aspetto Terapeutico ti permetterà di sviluppare in autonomia, sequenze efficaci da proporre a vari livelli di classi, adattando la pratica come dall’insegnamento Tradizionale di Krishnamacharya.
La pratica Vinyasa, concepita in questo modo, dona al corpo agilità, flessibilità, e contribuisce a sviluppare il “radicamento” che consente di fortificarlo; attiva la fermezza della mente, in permanente equilibrio e stimola i centri energetici.
È previsto lo studio della Meditazione ed un approccio all’Ayurveda attraverso lo studio con un Medico Tradizionale indiano.
Il corso è rivolto sia ai principianti che desiderano intraprendere un percorso di Studio a 360°, sia a chi già pratica lo Yoga ed è intenzionato ad approfondirne la conoscenza per uno sviluppo individuale, con la possibilità di insegnare questa millenaria disciplina.
Viene proposto un monte ore di 200 ore di lezione. Il percorso è concentrato in un ritiro residenziale di 14 giorni al termine dei quali verrà rilasciata la Certificazione all'insegnamento Yoga RYT200HR di Yoga Alliance.

 Scarica la Brochure Informativa 


Date
Dal 30 Luglio 2018 al 12 Agosto 2018

Quota di Partecipazione
€ 1.890,00

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Compreso nella Quota di Partecipazione
Vitto e Alloggio, manuale di studio, una lota, un raschietto puliscilingua.

Sede di Formazione
La sede di formazione è: Ananda Marga Treviso - via S. Antonio, 35 - 31050 Zenson di Piave (TV)

Modalità di Iscrizione
Alla ricezione dell'accettazione dell'iscrizione al corso, inviare email con comunicazione di avvenuto bonifico del valore di € 300,00 indicando i propri dati anagrafici.
L'iscrizione viene ritenuta valida se corredata di ricevuta di versamento della caparra richiesta.

Documenti richiesti per la partecipazione
  • Domanda di iscrizione al corso
  • Documento di identità valido
  • Certificato Medico sportivo per attività non agonistica

ananda marga treviso corso formazione insegnanti vinyasa yoga luglio agosto 2018

Argomenti di Studio
  • Le Asana ( posizioni ) dello Yoga per la pratica in gruppo dei primi due anni e in autopratica
  • La scienza del Saluto al Sole - storia, i benefici e il simbolismo dello stesso
  • Filosofia
  • Il sistema sottile e i chakra (i centri della vita)
  • I Bandha (l’azione del fissaggio posturale eseguito contemporaneamente sia a livello fisiologico sia a livello delle energie interiori)
  • Panchakarma: la disintossicazione degli organi . Neti, Nauli, Kapalabhati e pulizia della lingua: classiche tecniche di purificazione yoga per il naso, polmoni, l'addome e la lingua dimostrato e praticato
  • Anatomia dello Yoga, la Fisiologia e la Bio-Psicologia
  • Alimentazione nello Yoga
  • Yogatheraphy: avvicinare alla pratica con dolcezza le persone che hanno particolari condizioni fisiche (come mantenere la salute delle articolazioni e la mobilità articolare, lo yoga per il mal di testa, mal di schiena ecc)
  • La storia dello Yoga e i Grandi Maestri Antichi e Moderni
  • Yoga Sutra di Patanjali
  • Asana Sequencing: come sviluppare una sequenza efficace e non dispersiva - Creazione di classi a tema
  • Yoga Nidra (Lo Yoga del sonno cosciente)
  • Meditazione
  • Ayurveda: Significato, Filosofia, Dosha

La tradizione del Viniyoga deriva dall’insegnamento di Tirumalai Krishnamacharya, in modo particolare dalla linea di trasmissione di suo figlio T. K. V. Desikachar, che a partire dagli anni sessanta ha ricevuto da suo padre gli insegnamenti dello yoga, tramandandoli a decine di allievi in tutto il mondo.
Il termine viniyoga è tratto dagli Yoga-sūtra di Patañjali. Il sūtra III. 6 (tasya bhūmiṣu viniyogaḥ), fa riferimento a una «applicazione progressiva» delle tecniche dello yoga, applicazione che deve tenere conto dei diversi livelli (bhūmi) dei praticanti e di tutte le loro caratteristiche individuali: sesso, età, salute, educazione, cultura, sensibilità, credo religioso e aspirazioni. Il termine viniyoga si riferisce dunque allo spirito di tutto lo yoga insegnato da Krishnamacharya, che ha sempre insistito sull’importanza e la necessità di adattare e calibrare la pratica alla singola persona.Vinyasa dal termine sanscrito "nyasa" che significa "piazzare", e dal prefisso "vi" che significa "in modo speciale", come nella disposizione delle note musicali in un raga.
Tutto funziona mediante il collegamento di un'Asana all'altra, ad intendere una sequenza armonica e ritmica di Asana.
Vinyasa Yoga è composto quindi da tempi di posa degli Asana ridotti, creando presenza nelle transizioni mediante pose dinamiche che prevedono un “piazzamento speciale”, coordinato attraverso il flusso del respiro.
Nasce così il Vinyasa, flusso di movimento tra postura e respiro, attraverso Asana che si collegano in una sequenza ininterrotta.
Lo Studio nasce proprio per chi comincia ad occuparsi dello Yoga e sente che è arrivato il momento di scendere più in profondità nel percorso della propria esistenza. Per chi necessita di rivisitare argomenti che sente di non aver ancora assimilato nel profondo.



Insegnanti
Dr. Vaidya Swami Nath Mishra - Shubhaji Satyaranjan Paul - Anna Biason

Read 17201 times Last modified on Venerdì, 24 Novembre 2017 17:19