• Home
  • Monotematici
  • Yoga per il Viso
Giovedì, 26 Maggio 2016 15:22

Yoga per il Viso

Written by WM3
Rate this item
(0 votes)

Combattiamo in modo naturale la stanchezza e i segni dell'età e ritroviamo il nostro splendore

Pochi sanno che il viso ed il collo hanno oltre trenta muscoli che ci permettono di essere più o meno espressivi e di trasmettere le nostre emozioni, hanno quindi una funzione mimica.
Questi muscoli sono di piccole dimensioni e sono, a differenza dei muscoli profondi che muovono le articolazioni, immediatamente sotto il derma.
Nel corso degli anni questi muscoli, naturalmente tonici nei bambini e nella prima giovinezza, iniziano a cedere per effetto della forza di gravità e del rilassamento dei tessuti e perdono di volume.
La stanchezza, il graduale rallentamento del rinnovo cellulare e l'assottigliamento della pelle e dello strato di grasso sottocutaneo fanno il resto: la pelle si affloscia e il volto assume un aspetto perennemente stanco e triste, anche quanto questo non corrisponde a quello che siamo e che sentiamo.
Fortunatamente è però molto facile e veloce allenare e ri-tonificare questi muscoli e, cosa interessante, ogni variazione del loro volume viene subito riflessa sulla pelle del viso, che apparirà più tesa, più tonica e più ossigenata prevenendo e riducendo le rughe e risollevando i lineamenti.

 IscriviTi ora 


Calendario 2017/2018

Date:
25 Novembre 2017
03 Marzo 2018

Orario:
10.00-13.00

Luogo:
via Prandina, 11

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:
€ 35,00 (€ 30,00 per soci Cral RCS) comprensiva di brochure stampata e guanti in cotone per fare gli esercizi

Partecipanti:
Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato.

VOLANTINO


Scopo del corso: imparare, con gli esercizi adeguati, a modellare il nostro viso (pensiamo ad esempio ai muscoli zigomatici che opportunamente sviluppati attenuano o prevengono il cedimento delle guance verso il basso), contrastando l'invecchiamento del viso, determinato dalla perdita di grasso e dal rilassamento della muscolatura sottocutanea e perdendo tutte quelle espressioni fisse e corrucciate che abbiamo magari acquisto negli anni e che non riusciamo ad eliminare. Si tratta di un vero lifting senza bisturi, fatto in modo naturale e gratuito e con risultati duraturi, a patto di eseguire gli esercizi giornalmente ( bastano 15-20 minuti al giorno di esercizi ben eseguiti). Con questa pratica inoltre verranno eliminate le tensioni da collo e spalle e l’affaticamento degli occhi permettendoci di ritrovare un’ espressione facciale e posturale più aperta e distesa che migliorerà l tono del nostro umore regalandoci anche rapporti più sereni e gioiosi con gli altri.

Durata del corso: due ore e mezza di teoria, di esercizi di respirazione e di pratica sul viso con esercitazioni frontali in aula.

Consigliato: a tutti, senza limiti di età. Il corso è adatto sia a chi già pratica yoga e sia a chi si affaccia per la prima volta a questa disciplina e vuole imparare, in un pomeriggio, un metodo semplice ed efficace per avere un viso più tonico, rilassato, radioso, cioè più giovane ed una postura corporea più sciolta e più corretta. Agli esercizi specifici per viso, collo e cuoio capelluto saranno sempre affiancati esercizi di respirazione volti a rendere più efficaci la tecnica stessa ampliando la capacità polmonare ed ossigenando maggiormente il sangue a beneficio della cute e dei muscoli sottostanti e da asana volte a stimolare la circolazione nei tessuti di viso e cuoio capelluto.

Necessario: abiti comodi, penna e quaderno per gli appunti, buona volontà. Alle signore è consigliato un trucco leggero in quanto si andrà a lavorare sul viso anche con le mani.*

*le mani, come vedremo, serviranno a rendere più intensi gli esercizi applicando una forza contraria ai movimenti dei muscoli che andremo ad attivare. Non serviranno quindi a massaggiare ma avranno piuttosto la funzione di tensori o pesi per aumentare l’efficacia degli esercizi.

Programma: nel corso verranno insegnati quattordici esercizi di base che potranno poi essere ripetuti in sequenza o nell’ordine desiderato tutti i giorni fino a diventare parte della routine quotidiana di ciascun praticante. Una volta imparati il tempo di esecuzione totale per la sequenza sarà di circa 20 minuti ma sarà anche possibile spezzarne l’esecuzione in momenti diversi della giornata e, in seguito, modificare la sequenza stessa andando ad insistere sugli esercizi che tonificano o sviluppano una parte del viso piuttosto che un’altra. L’importante è avere costanza ed essere precisi nella esecuzione: per avere i risultati eclatanti che questa pratica produce è importante eseguire gli esercizi tutti i giorni. Dopo tre, quattro settimane avremo risultati che sorprenderanno anche noi stessi ma già dopo i primi giorni di esecuzione noteremo un colorito più roseo, un volto meno stanco e “sentiremo” la nostra faccia in modo diverso in quanto avremo letteralmente scoperto dei muscoli che non pensavamo di avere.

Pratica: dopo una breve parte teorica, la parte pratica sarà suddivisa in tre parti:

  1. rilassamento iniziale (10 m) accompagnato dalla presa di consapevolezza del respiro (respirazione addominale e respirazione toracica e clavicolare). Questa introduzione è pensata soprattutto per chi non pratica yoga regolarmente: è fondamentale infatti che tutti gli esercizi proposti non vengano eseguiti in apnea respiratoria.
  2. semplici asana capovolte per favorire l’afflusso di sangue ossigenato alla testa (a seconda del livello dei partecipanti due asana a scelta tra Viparita Karani (anche con muro)/Sarvangasana/ Halasana/Yogamudra/Sasamgasana (lepre).
  3. Esercizi per testa, viso e collo come da descrizioni sottostanti.

 

Conclusione: verrà data una bibliografia in caso nascesse l’esigenza di approfondire il lavoro svolto in aula. Con questo metodo avremo i primi risultati (se la pratica è costante) dopo circa tre settimane ma è altrettanto importante, per mantenersi giovani e attivi, l’atteggiamento mentale cioè conservare e coltivare la semplicità e la purezza del cuore, vere ricette di eterna giovinezza.

 

Insegnante

Luciana Pagani

Read 18053 times Last modified on Mercoledì, 20 Settembre 2017 15:34