• Home
  • Benessere
  • Consulenze
  • Regressione Ipnotica
Venerdì, 27 Maggio 2016 09:28

Regressione Ipnotica

Written by WM3
Rate this item
(0 votes)

 IscriviTi ora 

Ipnosi Regressiva

L'ipnosi regressiva è una metodologia in grado di far emergere ricordi rimossi e di conseguenza aiutare una persona a superare i propri blocchi piscologici. Spesso le persone agiscono in base ad alcuni condizionamenti ricevuti nel passato di cui non sono consapevoli. L'ipnosi regressiva aiuta la persona a rievocare tali ricordi e a recuperare risorse personali che aiutino a superare condizioni di vita limitanti.

Cos'è l'Ipnosi

Molte persone sono intimorite dall'ipnosi perché pensano che sia un'esperienza sconvolgente, dove perderanno il controllo e faranno cose sconvenienti e imbarazzanti.
In realtà, l'ipnosi non è altro che una condizione naturale che si verifica spontaneamente in diversi momenti della vita quotidiana (Common everyday trance, Haley 1978) e che può essere utilizzata nel pieno rispetto delle esigenze e delle capacità della persona.
Sarà capitato almeno una volta di essere assorto in un'attività (come leggere un libro, guardare un film o sostenere una conversazione) e di distaccarsi, anche se per brevi istanti, dalla realtà esterna, oggettiva, per vivere una realtà interna, soggettiva. Si ti è successo allora hai già provato un'esperienza di trance.

Tutti possono essere ipnotizzati?

Si.
Tutti possono essere ipnotizzati, quello che varia è la modalità di accesso all'esperienza di trance.
Per rendere la procedura ottimale si deve creare tra la persona e il terapeuta un adeguato clima di collaborazione e fiducia altrimenti nessuna tecnica ipnotica avrà effetto.
Nella psicoterapia ipnotica questo viene chiamato rapport ed è l'elemento fondamentale affinché si possa utilizzare la psicoterapia ipnotica.

L'Ipnosi è pericolosa?

No.
L'ipnosi non è pericolosa.
Tuttavia prima di utilizzarla è necessario accertarsi della condizione mentale della persona.
Per questo motivo è sempre opportuno affidarsi a persone qualificate, abilitate all'esercizio della professione medica e psicologica.

L'Ipnosi può farmi fare cose contro la mia volontà?

No.
L'Esperienza di Trance crea un contatto con le proprie necessità e bisogni e si realizza solo quando si sente che il terapeuta ne riconosce e rispetta l'importanza.

Quali problemi possono essere risolti con l'Ipnosi?

La terapia ipnotica può agire efficacemente su numerosi disturbi come:

  • Ansia
  • Depressione
  • Insonnia
  • Fobie
  • Attacchi di panico
  • Ossessioni
  • Disturbi alimentari
  • Disturbi sessuali (Impotenza, vaginismo ed eiaculazione veloce)
  • Disturbi da somatizzazione (cefalee, dermatiti, asma, colon irritabile)

Possono essere inoltre trattate numerose problematiche quali:

  • Insicurezza
  • Cali di autostima
  • Delusioni Amorose
  • Difficoltà a parlare in pubblico
  • Difficoltà ad Amare
  • Dubbi relazionali
  • Tradimenti
  • Gelosie
  • Confusione
  • Insicurezza di fronte a scelte importanti.

E' utilizzata nella Terapia del Dolore: malattie oncologiche, emicranie, fibromialgia E' inoltre è risultata essere un ottimo strumento per trattare le dipendenze: alcolismo, fumo etc...

Quanto dura una seduta?

La durata delle sedute è generalmente di un' ora.

A chi posso rivolgermi?

A garanzia di professionalità e serietà nell'utilizzo delle tecniche ipnotiche è necessario rivolgersi a psicologi e psicoterapeuti abilitati alla professione e registrati presso i propri albi professionali di appartenenza.

Insegnanti

Marco Fracassi

Read 1986 times Last modified on Mercoledì, 20 Settembre 2017 15:06
More in this category: « Fiori di Bach Massaggio Ayurvedico »